CNA, ACAI e Unione Artigiani:
Diretta Facebook per organizzare la rete degli artigiani di quartiere a Milano e sfruttare il superbonus 110%

4 febbraio – ore 18

Reti di artigiani di quartiere, forniture a filiera corta e circolare, con un ruolo propulsivo delle associazioni di categoria, in grado di garantire economie di scala, qualità dei servizi e tutto il supporto digitale. È il futuro delle micro-imprese artigiane dell’edilizia secondo l’analisi congiunturale di CRESME, il centro di ricerca italiano per il settore delle costruzioni.

Ma gli imprenditori del settore sono pronti? Cosa serve per fare il salto di qualità per intercettare – alleandosi – la domanda generata dal Superbonus?  E le loro associazioni, col supporto delle Istituzioni locali e della Camera di Commercio, sapranno aprire le strada? Unione Artigiani Milano e Monza-Brianza con CNA Milano e ACAI, insieme a CRESME, presentano le loro proposte che si affacciano in un mercato in grande trasformazione e crescita grazie agli incentivi fiscali. Secondo CRESME nel 2020 i diversi incentivi hanno consentito di attivare interventi per 25 miliardi di euro. L’introduzione del Superbonus del 110% nella seconda metà del 2020 ha rallentato il mercato della riqualificazione tradizionale nell’attesa della definizione della normativa di dettaglio.

Per il 2021 CRESME prevede interventi incentivati, con le varie modalità, per oltre 30 miliardi di euro. Il mercato della manutenzione ordinaria e straordinaria rappresenta il 73% del valore totale del mercato delle costruzioni.

CRESME e associazioni artigiani presenteranno le loro proposte giovedì 4 febbraio alle ore 18 nel corso di una diretta sulle pagine Facebook dei promotori aperta al pubblico. È previsto anche l’intervento di due imprese artigiane lombarde del settore che – siglando un contratto di rete – hanno conquistato un’importante commessa.

Marco Accornero, Segretario Generale di Unione Artigiani: “Il Superbonus 110% è una grande occasione per incentivare gli artigiani a mettersi in rete. La frammentazione oggi non è più solo sinonimo di flessibilità. Non è possibile stare alla finestra. Il settore della riqualificazione edilizia sta registrando l’ingresso di nuovi protagonisti e di innovativi modelli di business che facilitano l’incontro tra domanda e offerta, ri-organizzando la filiera”.

“Tra gli obiettivi – chiarisce Lorenzo Bellicini, direttore di CRESME – c’è anche quello di offrire alla micro-imprese “in rete” una formazione sull’innovazione altrimenti inaccessibile, fatta di nuovi prodotti, ma anche di BIM, di Droni, di IoT e Intelligenza Artificiale, di manifattura addittiva. Una formazione non fine a sè stessa ma in grado di mettere in contatto tra loro gli attori dell’innovazione con la filiera della piccola impresa. Inoltre è importante avvicinare le piccole imprese ai nuovi modelli di offerta che fanno della sostenibilità la chiave del mercato, oltre a sviluppare più efficienti modelli gestionali delle commesse”.

“Il ruolo delle associazioni è decisivo – aggiunge Laura Buscarini, Direttore di CNA Milano – potrebbero diventare un hub per i servizi comuni con una New.Co artigiana innovativa, consentendo alle imprese di concentrarsi sul mercato. Ad esempio potrebbero essere centralizzate le pratiche, la progettazione, la direzione lavori, le certificazioni, la formazione, la comunicazione, i rapporti col mondo della finanza. Va messo in moto un meccanismo che generi fiducia”.

“La creazione delle reti aziendali di quartiere o di piccoli centri urbani – conferma Alessandro Tosti, direttore ACAI Milano – rappresenta una grande opportunità, direi una strada obbligata da percorrere col supporto delle nostre organizzazioni. È un modello da concretizzare per intercettare il mercato del SuperBonus”.

I prossimi passi. “Da subito – secondo Claudio Vettor, responsabile IT, servizi e organizzazione di Unione Artigiani – la raccolta di manifestazione di interesse tra le imprese interessate, la realizzazione di un piano industriale e, in primavera, un primo incontro di matching digitale. Il nostro evento digitale servirà a chiamare a raccolta le aziende per iniziare a lavorare in un’ottica di rete locale”.

Ufficio stampa
Encanto Public Relations
Laura Zugnoni tel. 339 7649302 laura.zugnoni@encantopr.it

PIL Lombardia 2022 al +4,7%, sopra ai livelli pre-Covid Superbonus, da maggio +321% di interventi per un valore complessivo di 1,5 miliardi di euro Sistema casa traino della ripresa

23 novembre 2021/da encantopr

CNA Lombardia, Bozzini: «Con la proroga limitata del Superbonus sono a rischio gli interessi delle micro e piccole imprese. Meglio ridurre la percentuale di incentivazione, ma non la platea»

26 ottobre 2021/da encantopr

CNA Lombardia: «Semplificare rapidamente norme e procedure del Green Pass. Sì a una comunicazione volontaria del lavoratore sulla scadenza del certificato verde»

11 ottobre 2021/da encantopr

CNA Lombardia, Giovanni Bozzini è il nuovo Presidente Regionale

25 settembre 2021/da encantopr

Transizione 4.0, per le PMI lombarde sarà potenzialmente a costo zero In 7 anni le imprese potranno contare su 9,8 miliardi per la crescita digitale

8 settembre 2021/da encantopr

CNA Lombardia: “Sì alla proposta della Regione di modificare la legge nazionale sulle Zone Logistiche Semplificate. Ridurre la pressione fiscale evitando fughe all’estero”

8 luglio 2021/da encantopr
CNA Lombardia_MADE_Regione_Lombardia

CNA Lombardia, MADE Competence Center Industria 4.0 e Regione Lombardia unite in favore della digitalizzazione diffusa delle micro, piccole e medie imprese lombarde

8 giugno 2021/da encantopr

Un anno di Covid-19 in Lombardia

3 maggio 2021/da encantopr

CNA Lombardia: riaprire il comparto del benessere per arginare l’abusivismo

31 marzo 2021/da encantopr
Daniele Parolo-Presidente CNA Lombardia

CNA Lombardia: “Priorità ai vaccini. Un ulteriore ritardo metterebbe a rischio la tenuta delle impese. Già perse nel 2020 oltre 3.000 aziende in Lombardia”

24 marzo 2021/da encantopr

In Lombardia le Pmi vanno a lezione di cybersecurity e manutenzione 4.0

23 marzo 2021/da encantopr

Presentazione del libro fotografico Imprese che resistono

22 marzo 2021/da encantopr

CNA Lombardia chiede al Governo Draghi un’inversione di rotta e lo stop alle continue proroghe per le revisioni auto

9 marzo 2021/da encantopr

Cna Lombardia: “Rischio blackout delle imprese del turismo”

17 febbraio 2021/da encantopr

L’impatto del Covid 19 sull’economia del territorio: Pil 2020 Lombardia -9,8%

10 febbraio 2021/da encantopr

CNA, ACAI e Unione Artigiani

29 gennaio 2021/da encantopr

Recovery Fund, clima collaborativo e stop all’incertezza politica

27 gennaio 2021/da encantopr

Zona rossa e abusivismo

20 gennaio 2021/da encantopr

CNA Lombardia: Stop al continuo cambiamento di colore delle regioni

18 gennaio 2021/da encantopr

Bilancio della Camera di Commercio di Milano CNA

7 gennaio 2021/da encantopr

Cna Lombardia: è tempo di una web tax seria e selettiva

23 novembre 2020/da encantopr

L’impatto del Covid-19 sull’economia in Lombardia

9 novembre 2020/da encantopr

Parolo, CNA Lombardia: “Lockdown differenziati? Allora anche aiuti più sostanziosi ai territori più colpiti”

3 novembre 2020/da encantopr

NCC Lombardia: calo del fatturato

14 ottobre 2020/da encantopr
Daniele Parolo-Presidente CNA Lombardia

Recovery fund: le tre priorità di CNA Lombardia

13 ottobre 2020/da encantopr
Flli_TARENZI-foto_A_IKONOMU-7866

Motorizzazione Civile in tilt

30 settembre 2020/da encantopr

Osservatorio Economia e Territorio

17 luglio 2020/da encantopr
cover_Flli_TARENZI-foto_A_IKONOMU-8101

Centri di Revisione – Castellin, Cna Lombardia

22 giugno 2020/da encantopr

CNA Lombardia -13%, ancora a scendere la produzione per le aziende artigiane manifatturiere

20 giugno 2020/da encantopr

CNA Lombardia boccia il Codacons

8 giugno 2020/da encantopr

Parolo, CNA Lombardia: “PIL regionale in picchiata. Torniamo al 2001. Occorre ridefinire il nostro futuro con coraggio”

23 maggio 2020/da encantopr

Parolo, CNA Lombardia: “Il comparto Taxi – Ncc vive una sofferenza economica e sociale gravissima: subito in campo con misure di supporto”

21 maggio 2020/da encantopr

Daniele Parolo, presidente CNA Lombardia sul DL Rilancio

15 maggio 2020/da encantopr

La posizione di Parolo, presidente CNA Lombardia

13 maggio 2020/da encantopr

CNA Lombardia Installazione Impianti: “Ecobonus: danni collaterali da un confuso annuncio delle misure”

8 maggio 2020/da encantopr

Emergenza Covid-19 Artigiani, cassa integrazione sui conti correnti Bonifici già per 80 milioni di euro

4 maggio 2020/da encantopr

Il danno economico per le 3 Regioni rappresenta da solo la metà di tutte le perdite economiche nazionali dei passati 2 mesi

24 aprile 2020/da encantopr

CNA Lombardia: Il Decreto “Cura Italia”

18 marzo 2020/da encantopr

La posizione di CNA Lombardia in merito all’emergenza coronavirus

11 marzo 2020/da encantopr

Il comunicato

Contatti di riferimento

Encanto public relations

via Mauro Macchi 42, Milano
tel | 02 66983707