Cubetti, Fiammiferi e Tagliette: tagli differenti per esaltare ogni piatto in cucina

Tagli differenti di guanciale, pancetta, speck e prosciutto cotto per dare una diversa gradevolezza al piatto. Fiammiferi di pancetta affumicata e pancetta dolce, dalla particolare forma allungata per le preparazioni più gourmet; Tagliette di guanciale, larghe e spesse, per dare la giusta consistenza alle ricette della tradizione e a quelle più originali ed infine Cubetti di prosciutto cotto, di speck e di pancetta dolce e affumicata, molto versatili, da utilizzare in cucina con estro.

I consigli della nutrizionista per un sano smart working

Programmazione e gratificazione nutrizionale: sono i segreti per mangiare sano in smart working. È quanto ha suggerito Martina Toschi, biologa nutrizionista e autrice insieme ad altri colleghi de “La sana quarantena” per la casa editrice Tecniche Nuove, a Citterio, storica azienda di salumeria italiana d’eccellenza, per mantenere una corretta nutrizione anche quando si lavora da casa.

Un percorso nel territorio dove nasce lo Speck Alto Adige IGP Citterio, con lama-trekking

Un trekking in compagnia dei lama, un’esperienza unica, nel territorio dell’Altopiano del Renon, dove Citterio, storica azienda di salumi, lavora e produce lo Speck Alto Adige IGP, in uno stabilimento che ricorda una bottega artigiana, ben integrata nel territorio circostante, e dal quale si gode di una vista panoramica sulle Dolomiti.

“I percorsi della bresaola” della prima guida alpina donna italiana per scoprire la zona di produzione della Bresaola della Valtellina I.G.P. Citterio

Due gite adatte a tutti, che partendo da Gordona in Val Chiavenna, luogo dove Citterio produce la Bresaola della Valtellina I.G.P., permettono di scoprire il territorio circostante. Questi i consigli che Renata Rossi, la prima guida alpina italiana donna e tra le prime in Europa, ha stilato per Citterio, la storica azienda di salumi che, nata a Rho, ha deciso già dagli anni ’70 di produrre nei luoghi d’origine, per rafforzare il legame tra il territorio e le sue ricette tradizionali.

Da Citterio la nuova Merenda Junior su licenza Disney

Una buona abitudine consolidata. La merenda è diventata ormai irrinunciabile per i bambini italiani, come dimostra uno studio condotto all’interno del progetto OKkio alla Salute 2014, promosso e finanziato dal Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie (Ccm) del Ministero della Salute. L’indagine ha coinvolto 2.672 classi terze della scuola primaria, per un totale di 48.426 bambini e 50.638 genitori: nel giorno della rilevazione, oltre il 96% dei piccoli intervistati non vi ha rinunciato.

Il cotechino come non lo avete mai visto

Protagonista indiscusso del Natale è sicuramente il cotechino. Il salume e piatto tipico della tradizione italiana che primeggia sulle tavole italiane imbandite per le feste viene oggi ripresentato da Citterio in tre nuove ricette, che al richiamo della semplicità dell’alimento hanno saputo dare un tocco di originalità.

Citterio arricchisce la propria linea snack

Il mercato del food to go, volto a soddisfare ogni esigenza del consumatore, è in continua espansione. Citterio, storica azienda di salumeria italiana d’eccellenza, sempre attenta alle nuove tendenze, ha voluto arricchire la propria linea de “Gli irresistibili”. Sfiziosi snack nella pratica confezione flow-pack in versione ambient, che si conservano bene anche fuori dal frigorifero, sono ideali da consumare in qualsiasi momento della giornata, a casa o in ufficio

Ecco i nuovi Tagliofresco in Leggerezza di Citterio

Citterio, leader nella produzione di salumi dal 1878, amplia la propria offerta e presenta una nuova gamma di prodotti leggeri, che garantiscono qualità e freschezza: petto di pollo e petto di tacchino 100% italiani, cotti al forno.

Citterio ad Anuga 2019

Citterio conferma la propria presenza da protagonista ad Anuga 2019, la più importante fiera internazionale di food&beverage che si svolgerà a Colonia dal 5 al 9 ottobre. Il salumificio milanese sarà presente presso il Padiglione 5.2, Stand A060 – B069, con uno spazio esclusivo e rinnovato.

I salumi italiani nelle cucine del mondo

Il Dalla matita alla forchetta…quando architettura e food si incontrano può nascere una bellissima sinergia tra design e gusto. Ne è un esempio l’esperienza di Federico Quaglia che, grazie alla collaborazione con Citterio, ha creato il “Ricitterio”, dove si intrecciano mondi diversi e convivono ricerca e tradizione.